La serie City on the Hill sta volgendo al termine. Variety riferisce che Showtime cancellerà la serie dopo il finale della terza stagione a settembre. Poiché non ci sarà una quarta stagione, il finale della serie andato in onda il 25 settembre è ora considerato il finale di stagione. Ma secondo le ultime informazioni, Showtime ha già fatto la scelta mesi prima quando David Nevins, il precedente capo e CEO di Paramount Premium Group, era al timone.

Chris McCarthy è poi succeduto a Nevins. Showtime ha annunciato la cancellazione del programma, che puoi leggere come segue: La fine della stagione 3 di City on a Hill ha segnato la fine della soddisfacente corsa dello show su Showtime. Lavorare con Kevin Bacon, Aldis Hodge e l’intero cast e troupe è stato un piacere. Il creatore della serie Tom Fontana e gli altri produttori esecutivi Jennifer Todd e Jorge Zamacona guidano il cast e la troupe. Tutti meritano la nostra sincera gratitudine.

La città sulla collina

City on a Hill è stato creato da Chuck Mclean e prodotto esecutivamente dalle star della serie Kevin Bacon e Aldis Hodge, Ben Affleck, Matt Damon, Barry Levinson e lo showrunner Tom Fontana. Bacon e Hodge sono affiancati nella serie da Jonathan Tucker, Mark O’Brien, Lauren E. Banks, Amanda Clayton, Jere Shea, Kevin Chapman e Jill Hennessy.

Film Città Sulla Collina
Il creatore Chuck Maclean
Stelle Kevin Bacone
Aldis Hodge
Lauren E Banks
Generi Crimine
Dramma
Thriller
Lingua inglese
Luogo di ripresa Nuova Rochelle
Stati Uniti di New York
Compagnie manifatturiere Film di Pearl Street
data di emissione 7 giugno 2019

Il ruolo di Jackie Rohr con Kevin Bacon ci mancherà

Sebbene Kevin Bacon abbia recitato sullo schermo, gli è piaciuto particolarmente interpretare il suo ruolo in City on a Hill. Secondo Next Avenue, l’attore ha notato che poiché Jackie Rohr ha così tante sfaccettature, Bacon si è sentito a suo agio nel interpretarlo nel corso delle tre stagioni dello show.

Quindi, ha spiegato Bacon, è la non conformità del personaggio che rende il suo ruolo così incredibile. È cresciuto in condizioni davvero difficili, viene da una famiglia con pochi soldi ed è un ragazzo di strada che deve ancora finire l’università. È semplicemente molto colto, loquace e ha questa incredibile conoscenza di tutto, che sia vero o no, perché dice un sacco di sciocchezze.

Ha continuato, dicendo che la persona aveva senza dubbio letto molto materiale. Anche se Jackie sembra non leggere mai un libro, riesce sempre a citarne un mucchio, che è uno dei miei aspetti preferiti dello show.

I fan possono ancora aspettarsi di vedere Bacon e Hodge nei prossimi progetti a tema di supereroi mentre interpretano ruoli diversi. In uno speciale video natalizio dei Guardiani della Galassia, Bacon è stato recentemente visto, presentandolo al Marvel Cinematic Universe.

Il 25 novembre 2022, lo speciale andrà in onda su Disney+. Per quanto riguarda Hodge, potremmo vederlo sul grande schermo nell’ultimo film di The Rock, Black Adam. Dato il successo commerciale del film, Hodge apparirà più frequentemente nel DC Extended Universe. Inoltre, Hodge ha recentemente ottenuto un ruolo da protagonista nella prossima serie Alex Cross Prime Video.

Devi leggere:

The Good Nurse: Cos’è successo ad Amy Loughren e dov’è adesso?

Black Adam Pierce Brosnan sul potenziale ritorno del Dr. Il destino nel DCU

A proposito del gioco

Nel 2019 “La città sulla collina”, prodotto da Chuck MacLean, ha fatto il suo debutto. La serie, ambientata a Boston nei primi anni ’90, vede protagonisti Bacon e Hodge nei panni dell’agente dell’FBI John Rohr e del procuratore distrettuale DeCourcy Ward. I due collaborano mentre lavorano insieme per sradicare la corruzione nei sistemi legali delle loro città. Altri membri del cast includevano Jill Hennessy, Matthew Del Negro e Lauren E. Banks. La serie è stata prodotta da Bacon, Hodge, lo showrunner Tom Fontana, Ben Affleck, Matt Damon e Barry Levinson.

Le tre stagioni della serie hanno ottenuto recensioni generalmente favorevoli da parte della critica. Ben Travers, critico televisivo di IndieWire, ha elogiato la prima stagione dello show per essere ben bilanciata e per aver enfatizzato il movimento in avanti piuttosto che indulgere in atteggiamenti rozzi o contenuti pornografici. Dopo Decourcy Ward (Aldis Hodge), un assistente procuratore distrettuale, e Jackie Rohr (Kevin Bacon), un agente dell’FBI disonesto e famoso, che lavorano insieme per risolvere i crimini nella Boston degli anni ’90, City On A Hill è stato un orologio affascinante ed emozionante per i suoi tre anni di funzionamento.

Sebbene i due abbiano ideali diversi, lo spettacolo mostra costantemente i loro problemi di fiducia mentre a turno si umiliano a vicenda. Dopo un anno di sviluppo, City On A Hill è stato lanciato nel 2019. Dopo la prima stagione, la serie ha ricevuto recensioni positive da critici e spettatori e, due mesi dopo la premiere, è stata ordinata una seconda stagione.

Quali sono i prossimi piani per il cast dello show?

Il cast lavorerà su altri progetti ora che il programma è stato cancellato. Il prossimo grande progetto per il piccolo schermo per Hodge, che interpreta il procuratore Ward, è già stato assicurato. Interpreterà l’investigatore e psicologo forense Alex Cross nel prossimo thriller poliziesco di Prime Video Cross, basato sulla serie di romanzi bestseller di James Patterson. Questa sarà la prima volta che il libro sarà adattato in una serie televisiva. Invece, Bacon sarà impegnato con progetti imminenti, come The Toxic Avenger, The Guardians of the Galaxy Holiday Special e Beverly Hills Cop: Axel Foley.

Cosa è successo nella prima stagione di City on the Hill?

Il processo ai fratelli Ryan ha occupato una parte significativa del finale della prima stagione di City on the Hill, “Il sindaco Curley e l’ultimo evviva”. Jimmy ha chiesto a Ward di concedergli un’amnistia completa per aver testimoniato contro suo fratello. Tuttavia, quel piano va storto quando Jimmy confessa di aver ucciso il suo partner scomparso durante una deposizione, facendo sembrare Ward uno sciocco e mettendo a repentaglio le sue possibilità di diventare un politico.

Alla fine, Jimmy è stato assolto da tutte le accuse, mentre suo fratello Frankie è stato riconosciuto colpevole di omicidio, furto e molti altri reati che probabilmente lo avrebbero portato in prigione per qualche tempo. Jackie sembrava praticamente immune agli infortuni nonostante le numerose trasgressioni in altre scene nel finale della prima stagione di City On A Hill.

Non solo l’astuto agente dell’FBI è sopravvissuto a un fallito tentativo di autobomba contro di lui, ma sembrava anche che sua moglie, Jenny, che soffriva da tempo, potesse considerare di riconciliarsi con lui dopo averlo scaricato all’inizio della stagione per avere una relazione. Ma negli ultimi minuti dell’episodio, sembrava che Jackie stesse per avere un debole per i dolci quando l’investigatrice di Hank Rachel (Sarah Shahi, Person of Interest) ha inviato a DeCourcy un file con la prova della corruzione di Jackie.

Leggi di più:

Cobra Kai Daniel LaRusso augura a Miyagi un prequel

By admin

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *